DaVinci Salute è diventato elty! Gli stessi servizi in clinica ed online, in una veste nuova. LEGGI DI PIÙ

Termini e condizioni d’uso Pazienti

1. Ambito di applicazione.

1.1 Questi termini e condizioni si applicano all’accordo tra DaVinci Healthcare, P.IVA 10435390967, (la “Società”) e il paziente (“utente”) che registra un account (“account”) o effettua una prenotazione sul sito Web e / o applicazioni mobili e tablet (insieme, la “piattaforma”) messi a disposizione dalla Società per ricevere servizi di assistenza sanitaria da personale qualificato (definito come “professionista”), monitorare il proprio stato di salute, prenotare una visita virtuale o di persona con una clinica o un medico specialista e comunicare con il proprio medico curante o il suo studio, oppure con un medico chirurgo o uno specialista dedicato a pagamento. Ai fini del presente documento si precisa che:

  • la “Televisita” è un atto sanitario in cui il medico interagisce a distanza con il paziente, con l’eventuale supporto di un caregiver, che può dar luogo alla prescrizione di farmaci o di cure. Durante la Televisita un operatore sanitario che si trovi vicino al paziente, può assistere il medico.

  • il “Teleconsulto” è un’indicazione di diagnosi e/o di scelta di una terapia senza la presenza fisica del paziente. Si tratta di un’attività di consulenza a distanza che permette a un medico di chiedere consiglio ad uno o più medici, in ragione della specifica formazione e competenza, sulla base di informazioni mediche legate alla presa in carico del paziente.

  • La Telecooperazione sanitaria è un atto consistente nell’assistenza fornita da un medico o altro operatore sanitario ad un altro medico o altro operatore sanitario impegnato in un atto sanitario. Il termine viene anche utilizzato per la consulenza fornita a quanti prestano un soccorso d’urgenza

  • Telemonitoraggio, Si tratta della gestione, anche nel tempo, dei parametri vitali, definendo lo scambio di dati (parametri vitali) tra il paziente (a casa, in farmacia, in strutture assistenziali dedicate…) in collegamento con una postazione di monitoraggio per l'interpretazione dei dati e per supportare i programmi di gestione della terapia e per migliorare la informazione e formazione (knowledge and behaviour) del paziente.

  • Consulenza online, è un servizio non considerabile come prestazione sanitaria

1.2 Agli utenti la piattaforma offre alcune funzionalità quali a titolo esemplificativo e non esaustivo: prenotazione di consulti o visite in studio, a domicilio, oppure online; richiedere il rinnovo di ricette ripetitive, inviare esami o referti al proprio medico curante, tracciare i propri parametri vitali, sintomi o altre informazioni anamnestiche nella propria scheda di monitoraggio e profilo. I Professionisti con cui l’utente interagisce possono essere erogatori sanitari autorizzati (ad esempio medici di medicina generale , psicologi, …) o erogatori di servizi non sanitari (ad esempio infermiere o operatore amministrativo. I servizi a cui si accede possono portare in alcuni casi prestazioni sanitarie (ad esempio quando un utente prenota una visita in studio con il proprio medico curante SSN) o prestazioni NON sanitarie (in caso di consulenze online). Mentre. Viene inoltre prevista la possibilità per l’utente di acquistare in abbonamento mensile specifici pacchetti di servizi descritti nella Piattaforma. Resta inteso che i servizi in abbonamento, ed in generale tutti i servizi acquistati dall’Utente, con fattura emessa dalla Società all’Utente, possono includere delle consulenze ed in nessun caso includono delle prestazioni sanitarie, quindi a scanso di dubbi si precisa che non includono prescrizioni di eventuali farmaci ed esami diagnostici. I servizi (da qui in poi “SERVIZI) possono essere prenotati e / o erogati attraverso le funzionalità di comunicazione audio, video, condivisione di contenuti, messaggistica integrata della piattaforma (questi servizi possono dare luogo ad attività di “televisita”, “teleconsulto”, “telemonitoraggio”, “telecooperazione”, o “consulenze a distanza” così come definiti al punto 1.1.) o anche di persona (in ambulatorio o domicilio, nel caso l’appuntamento venga prenotato tramite la piattaforma digitale e poi erogato fisicamente di persona). Al fine di supportare il professionista da remoto, la piattaforma inoltre offre alcune funzionalità aggiuntive quali a titolo di esempio: una chat real-time per connettere Utente e Professionista/i, cartella clinica elettronica, il telemonitoraggio, strumenti a supporto del triage, la possibilità di generare prescrizioni mediche elettroniche, e servizi di prenotazione, fatturazione e pagamento integrati.

1.3 Nel caso di consulenze online o video-visite l ’utente si dichiara a conoscenza dei rischi connessi alla mancanza del contatto fisico e dello sguardo clinico del medico, dell’impossibilità di un consulto completa e di un intervento immediato fisico in caso di urgenza.

1.4 La Società fornisce solo un servizio di intermediazione tra l’utente e il PROFESSIONISTA e, limitandosi a svolgere attività di intermediazione tra questi due soggetti, non può essere considerata un professionista. L’accordo tra l’utente e la società dà luogo quindi esclusivamente ad un contratto di servizio relativo alla fornitura di una soluzione tecnica. La Società non è quindi responsabile della natura o della qualità dei consulti o di altri servizi medici forniti nel contesto di una prestazione (consulto, visita, telemonitoraggio, ..). In base alla normativa vigente, la Società opera esclusivamente come fornitore della piattaforma tecnologica che permette l’intermediazione tra il professionista e pazienti, e non agisce mai come “Erogatore del servizio sanitario”.

1.5 Il soggetto che intende avvalersi dei servizi erogati attraverso la piattaforma è l’utente il quale stipula un accordo con la Società creando un account in conformità con le attuali linee guida della Piattaforma. Registrando un Account nella Piattaforma, l’utente accetta i termini e le condizioni d’uso qui delineati.

1.6 Il Paziente prende atto e dichiara di essere pienamente consapevole che:

  • a) il consulto a distanza non è sostitutivo della visita effettuata dal medico alla presenza del Paziente;

  • b) la mancanza della visita di persona limita la possibilità per il medico di ottenere informazioni complete sulle condizioni cliniche del Paziente;

  • c) le indicazioni cliniche fornite con i servizi a distanza si basano esclusivamente sulle informazioni rese disponibili dal Paziente o già a disposizione del medico (esempio: già a disposizione del suo medico curante nel caso stia interagendo con questo);

  • d) il PROFESSIONISTA ed il gestore della piattaforma di Consulto non avranno alcuna responsabilità sull’accuratezza e/o completezza delle informazioni ricevute dal Paziente;

  • e) il consulto a distanza non è uno strumento adatto a gestire situazioni di emergenza e non sostituisce una visita del medico alla presenza del Paziente;

  • f) in caso di emergenza, il Paziente deve immediatamente chiamare il 112 o recarsi in Pronto Soccorso;

  • g) un eventuale ritardo nella fornitura del Servizio a distanza (esempio: Consulto, televisita) come anche l'impossibilità di accedere al servizio per ragioni tecniche di qualsiasi natura non comporta responsabilità per il Medico per le conseguenze che possano derivare al Paziente da tale situazione.

  • h) la piattaforma non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile dei ritardi o malfunzionamenti dovuti a circostanze imprevedibili, nonché al di fuori del proprio controllo o a cause di forza maggiore tra cui, in via meramente esemplificativa e non esaustiva ed anche alternativa se del caso, calamità naturali, avverse condizioni atmosferiche, sabotaggi, incendi, alluvioni, terremoti, scioperi di carattere nazionale, provvedimenti di legge e/o ordini di autorità pubbliche e giudiziarie, difettoso funzionamento della Piattaforma conseguente all’interruzione o al non corretto funzionamento di piattaforme di proprietà di terzi e/o di connessioni web, delle linee telefoniche, elettriche e di reti mondiali e/o nazionali, quali, a mero fine esemplificativo e non esaustivo, guasti, sovraccarichi, interruzioni.

1.7 L’utente è responsabile di garantire che tutti i dati personali forniti al momento dell’adesione alla PIATTAFORMA siano pertinenti, corretti e aggiornati per tutta la durata del contratto. Eventuali modifiche potenziali a queste informazioni devono essere segnalate alla Società senza indugio, tramite e-mail supporto@davincisalute.com.

1.8 Prenotando un SERVIZIO, il Paziente instaura una relazione contrattuale direttamente con il Professionista per lo svolgimento del SERVIZIO, con o senza pagamento. Resta inteso che, se il SERVIZIO non si esaurisca in un’unica sessione di collegamento ma richieda l’intervento del Professionista in sessioni successive, in caso di assenza o indisponibilità del Professionista stesso, quest’ultimo potrà essere temporaneamente farsi sostituire da un altro Professionista che presenti le medesime caratteristiche e offra le medesime competenze, al fine di permettere la fornitura del servizio in base alle esigenze del Paziente. Non appena il Professionista con il quale il Paziente aveva instaurato la relazione contrattuale torni disponibile il Paziente continuerà a fruire del SERVIZIO erogato dal Professionista stesso. La società non è parte dell’accordo tra il Paziente e Professionista per lo svolgimento del SERVIZIO.

1.9 La disponibilità dei SERVIZI dipende dalla disponibilità individuale dei Professionisti, come indicato sulla Piattaforma.

1.10 Qualora il collegamento con il Professionista o il Consulente non risulti tecnicamente possibile, o emerga qualsiasi tipo di difficoltà prima o durante il SERVIZIO o qualora il caricamento della Piattaforma per il collegamento richieda troppo tempo, il Paziente è invitato a rivolgersi direttamente ad un centro medico o ad altri servizi di assistenza sanitaria o professionale, specialmente in casi di urgenza.

1.11 I SERVIZI NON DEVONO ESSERE UTILIZZATI dai Pazienti che:

  • a) Abbiano bisogno di trattamento ospedaliero;

  • b) Soffrano di sintomi gravi che possano comportare un pericolo imminente per la vita o lo stato di salute (a mero titolo esemplificativo: Pazienti non coscienti, Pazienti con reazioni allergiche gravi, Pazienti con emorragie incontrollate), o che esperiscono uno o più dei seguenti sintomi o che abbisognano di assistenza medica in relazione ad esempio ad una delle seguenti problematiche:

    • Improvviso forte dolore toracico;

    • aritmie;

    • improvviso fiato corto;

    • improvviso forte dolore allo stomaco;

    • vomito persistente;

    • avvelenamento da droghe, agenti chimici o gas;

    • ustioni intense;

    • colpi di sole;

    • corpo freddo;

    • fratture, cadute dall’alto;

      eventi traumatici e commozioni cerebrali;

    • scosse elettriche;

    • annegamento;

1.12 Questi termini e condizioni d’uso, nonché le istruzioni, le politiche e le informazioni aggiuntive relative al servizio sono disponibili nella piattaforma.

2. Informazioni generali sugli account e la piattaforma

2.1 L’adesione al contratto, la registrazione di un Account e l’accesso alla Piattaforma sono possibili solo a condizione che il paziente disponga di un codice fiscale personale valido ed abbia compiuto quattordici (14) anni di età.

2.2 L’utente è responsabile di tutte le azioni relative all’utilizzo dell’account. L’account può essere utilizzato solo dall’utente a cui l’account è registrato e non può essere utilizzato da, o trasferito a, un’altra persona. L’unica eccezione a questa regola riguarda i tutori legali che possono utilizzare il proprio account per conto di un minore, a condizione che il minore abbia meno di diciotto anni (18). La Società non si assume alcuna responsabilità per eventuali abusi da parte di terzi da parte di terzi o eventuali conseguenze o potenziali danni che potrebbero derivare da tale uso improprio.

2.3 L’utente è responsabile di assicurare che l’account sia utilizzato in conformità con i presenti termini e condizioni d’uso, nonché con le altre condizioni comunicate nella piattaforma per la durata dell’accordo. L’utente è l’unico responsabile delle informazioni che invia / invia nella Piattaforma e, di conseguenza, si assume ogni responsabilità per il suo contenuto.

2.4 Registrando un account nella Piattaforma, l’utente conferma e accetta le specifiche tecniche, le condizioni e i limiti della Piattaforma che sono descritti nel servizio e nelle descrizioni dei prodotti della Società, disponibili nella Piattaforma.

2.5 Aprendo un Account nella Piattaforma, l’utente accetta e conferma che i dati di contatto forniti possono essere utilizzati dalla Società per inviare offerte e informazioni relative al servizio tramite e-mail e notifiche push. L’utente ha il diritto di annullare questa forma di comunicazione in qualsiasi momento dopo la registrazione dell’account. La Società è responsabile per dare esecuzione a tale richiesta senza ritardo.

2.6 Per (i) revocare il consenso al trattamento o (ii) cancellare tutti i dati personali scrivere a supporto@davincisalute.com. I dati per cui il Professionista (ad esempio il proprio medico di medicina generale registrato sulla piattaforma) è titolare autonomo non verranno cancellati a meno che anche il Professionista ne richieda la cancellazione.

3. Tariffe e pagamento

3.1 L’accesso alla piattaforma è definito secondo le condizioni economiche espresse sul sito web, utilizzando le credenziali generate in fase di registrazione o utilizzando altri strumenti di identificazione, come a titolo di esempio le credenziali SPID, che potranno essere resi disponibili accedendo alla piattaforma.

3.2 Le tariffe per un SERVIZIO con PROFESSIONISTI sono specificate in fase di richiesta del SERVIZIO, e possono anche essere pari a 0€ nel caso l’erogatore del servizio non richieda alcun compenso monetario (es. in caso di erogatori del servizio in convenzione SSN come il proprio medico di famiglia curante) La Società, in veste di operatore tecnologico di supporto all’interazione tra professionista e paziente, utilizzerà la propria tecnologia per raccogliere il corrispettivo dovuto dal paziente per conto del professionista.

3.3 Il SERVIZIO con PROFESSIONISTI prevede il pagamento da parte dell’Utente che ha acquistato il servizio o anticipatamente in favore della Società, che provvederà ad incassare tali somme in nome o per conto del Professionista o, se previsto diversamente, direttamente in favore del Professionista che erogherà il servizio (in tale ultimo caso il contratto verrà stipulato direttamente con il Professionista, senza il tramite del sito).

3.4 Nel caso in cui la tariffa del SERVIZIO sia diversa da zero:

  • a) gli utenti non possono avviare un consulto con il PROFESSIONISTA prima che il metodo di pagamento sia stato registrato e il pagamento sia stato precedentemente approvato;

  • b) la Piattaforma può offrire condizioni speciali di prezzo o di pagamento attraverso l’uso di codici di sconto o promozioni;

  • c) una volta prenotato un SERVIZIO il sistema verificherà automaticamente la presenza di fondi sul metodo di pagamento selezionato e bloccherà l’ammontare equivalente alla tariffa fino al momento del completamento del SERVIZIO o cancellazione di questo (per dettagli sulle modalità di addebito in caso di cancellazione o modifica della prenotazione fare riferimento al capitolo dedicato)

4. La responsabilità della Società

4.1 Con le limitazioni descritte in questo articolo (4), la Società è responsabile di assicurare che la piattaforma sia:

  • a) disponibile ai sensi degli articoli qui di seguito;

  • b) memorizza e rende accessibili le informazioni inviate dall’utente o dal professionista a seguito di un consulto a distanza.

4.2 La Società è responsabile di garantire la conformità della Piattaforma alla normativa vigente in materia di fornitura di servizi a distanza. La Società non si assume alcuna responsabilità per la perdita di dati nei limiti previsti dalla vigente normativa.

4.3 La Società non è responsabile per i contenuti distribuiti tramite la piattaforma.

4.4 La Società mira a garantire la continua disponibilità e fruibilità della piattaforma. L’utente dovrebbe avere una ragionevole possibilità di visitarel’account e la piattaforma in qualsiasi momento della giornata. L’utente può prenotare un appuntamento per una data e ora futura, o richiedere un consulto con il primo erogatore dei servizi sanitari disponibile (consulto “drop-in”). La Piattaforma, incluse i consulti, viene fornita in conformità con i termini e le condizioni di cui sopra, ad eccezione delle interruzioni consentite come a titolo esemplificativo la manutenzione pianificata della Piattaforma o del sistema di servizio.

4.5 Il tempo di attesa e tutte le altre stime temporali qualora fornite e / o pubblicate sulla piattaforma si basano sulle stime del sistema. L’utente accetta che il tempo di attesa e tutte le altre stime temporali non garantiscono la fornitura dei servizi entro un determinato periodo di tempo o in toto. L’utente accetta che la Società non rimborserà le tariffe in base ai tempi di attesa o altre stime di tempo.

4.6 Se l’utente decide di richiedere il primo professionista disponibile (senza quindi specificarne uno) o usufruisce di un servizio che non prevede la scelta di un professionista specifico, sarà il primo professionista disponibile a prendere in carico la richiesta del paziente, filtrato a seconda dei parametri espressi dall’utente elaborati dagli algoritmi della SOCIETÀ (es. sintomi)

4.7 La Società non si assume alcuna responsabilità per interruzioni della disponibilità risultanti da:

  • errori / problemi con l’hardware / attrezzatura dell’utente, rete, software o errori nel software che fa parte di un prodotto di terze parti e che la Società, nonostante i tentativi di prevenire e correggere, non può evitare;

  • b) altre circostanze di cui l’utente è responsabile secondo il presente contratto;

  • c) virus sul dispositivo utilizzato o altra minaccia alla sicurezza che, nonostante gli sforzi preventivi della Società interrompano il servizio;

  • d) circostanze che costituiscono cause di forza maggiore ai sensi dell’articolo 10 di seguito.

4.8 La Società è responsabile solo per il funzionamento della Piattaforma, che comprende la fornitura dei SERVIZI tra l’utente e i professionisti. La Società non è responsabile per l’assistenza sanitaria, le informazioni o le raccomandazioni fornite dal professionista all’utente per iscritto o tramite gli strumenti di comunicazione forniti dalla piattaforma.

4.9 Eventuali interruzioni o errori nella disponibilità della Piattaforma devono essere segnalati senza indugio al servizio clienti della Società all’indirizzo supporto@davincisalute.com.

4.10 In primo luogo, gli errori verranno corretti tramite il recupero degli errori, se ciò può essere fatto senza costi o disagi irragionevoli per la Società. La Società si riserva il diritto di rettificare l’errore a proprie spese a condizione che ciò possa essere fatto senza costi o inconvenienti irragionevoli per l’utente. Se il recupero degli errori non può essere eseguito, l’utente ha il diritto di ottenere uno sconto e, con le limitazioni di seguito, il risarcimento per eventuali danni provati e diretti causati.

4.11 La Società non è responsabile per gli errori che si verificano a causa dell’utente o qualsiasi condizione che è responsabilità dell’utente. Inoltre, la Società non è responsabile per eventuali danni o conseguenze personali che potrebbero derivare, direttamente o indirettamente, dall’uso o dall’uso improprio delle informazioni fornite, presentate o dirette dalla Piattaforma. La responsabilità della Società è in ogni caso limitata al danno diretto comprovato e il risarcimento è limitato a una somma massima di mille (1.000) euro. La Società pertanto non è responsabile per danni consequenziali, mancato guadagno o risparmio previsto e/o altri danni indiretti.

4.12 La Società non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile per quanto segue:

  • a) atti, fatti, condotte, negligenze, imprudenze o imperizie del professionista nell’esercizio della propria attività professionale, ovvero in qualunque altro caso in cui il professionista operi in totale autonomia e secondo la propria responsabilità; la piattaforma si limita infatti ad agevolare il rapporto tra il professionista e il paziente, promuovendo l’incontro online delle domande dei pazienti e delle risposte degli operatori sanitari

  • b) atti, fatti o condotte non appropriate da parte del paziente durante l’utilizzo del servizio

  • c) eventuali disservizi, interruzioni, sospensione dei servizi, della rete, dei flussi di comunicazione e qualsivoglia altro mancato funzionamento della piattaforma, dovuti a cause di forza maggiore non imputabili alla Società e indipendenti dalla sua volontà

  • d)in ogni caso, alle prestazioni rese dalla Società ai sensi dei presenti termini e condizioni del servizio, devono intendersi applicate le normative vigenti di legge, con le relative esenzioni di responsabilità ivi previste e disciplinate, a favore della Società che sarà considerata, a seconda della specifica prestazione nel caso concreto, mere conduit, caching provider o hosting provider. La Società non presta alcuna garanzia in ordine alla veridicità e correttezza delle informazioni fornite dal professionista e declina qualsiasi responsabilità per danni a persone o a cose derivanti dall’utilizzo diretto o indiretto di qualsiasi informazione o suggerimento ottenuto utilizzando i servizi offerti dalla Società e raccomanda ai pazienti di consultare il proprio medico ogni volta che lo si ritenga necessario od opportuno. I professionisti, da parte loro, sono i soli responsabili, nei confronti del paziente, per le informazioni che forniranno attraverso i servizi offerti. La Società non svolge alcun tipo di attività medica e non è in alcun modo coinvolta nella interazione fra i professionisti e pazienti e tantomeno nello svolgimento di un’eventuale prestazione che dovesse aver luogo successivamente al consulto on-line, anche se gli stessi hanno origine dal consulto on-line. La Società si limita a fornire la piattaforma tecnologica che permette agli utenti di ottenere contenuti informativi e entrare in contatto con i professionisti attraverso un servizio di messaggistica e video consulenza.

5. Diritti di proprietà intellettuale

5.1 Resta inteso che i diritti di proprietà intellettuale e tutti i diritti relativi al marchio, alla ditta e alla piattaforma della Società, nonché tutti i documenti degli accordi utilizzati e/o forniti dalla Società sulla Piattaforma, quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, questi termini e condizioni d’uso, appartengono esclusivamente alla Società. La Società si riserva quindi il diritto esclusivo di utilizzare il materiale sopra menzionato. Tutte le repliche, modifiche e/o altro uso del materiale della Società che non è stato esplicitamente autorizzato in questi Termini e Condizioni o le istruzioni della Società altrove sono severamente vietati. L’utente conferma e accetta che l’uso non autorizzato dei diritti immateriali della Società, oltre a violare il contratto dei Termini e Condizioni, costituisce un atto criminale. La Società si riserva il diritto di esercitare il diritto di esercitare azioni legali in caso di utilizzo non autorizzato dei diritti immateriali della Società.

5.2 Eventuali diritti immateriali derivanti dalla fornitura della Piattaforma della Società e/o altri servizi all’utente appartengono esclusivamente alla Società. Tale esclusività include il diritto di modificare e trasferire tali diritti.

5.3 La Società mantiene la proprietà intellettuale esclusiva dei diritti di proprietà intellettuale sul software e dei relativi diritti di sfruttamento economico.

5.4 L’utente non può decompilare, in tutto o in parte, il software o inserire malware, virus o trojan o altri software che potrebbero danneggiare la piattaforma.

6. Annullamento di un appuntamento e appuntamenti mancati

6.1 Nel caso di prenotazioni di consulenze a pagamento l’utente può annullare/modificare un appuntamento programmato fino a ventiquattro (24) ore antecedenti la data dell’appuntamento. Nel caso in cui l’appuntamento venga annullato dopo questo termine non sarà più possibile cancellare la prenotazione gratuitamente e l’utente sarà addebitato per il costo del consulto. Se la cancellazione avviene prima dell’accettazione da parte del PROFESSIONISTA all’utente non verrà addebitato il costo del consulto.

6.2 Nel caso in cui l’utente non si colleghi per un appuntamento entro dieci (10) minuti dall’orario programmato o dalla notifica di inoltro, l’appuntamento sarà considerato “mancato” e all’utente verrà addebitato il costo del consulto. Nel caso in cui l’utente abbia problemi tecnici strettamente connessi alla Piattaforma al momento del consulto, l’utente deve informare la Società per iscritto all’indirizzo supporto@davincisalute.com entro trenta (30) minuti dal momento del consulto. Dopo le verifiche effettuate, se il problema viene confermato, la Società rimborserà il costo del consulto.

6.3 Nel caso in cui l’utente abbia acquistato un pacchetto che prevede un numero illimitato di videoconsulti, non sarà addebitato all’utente nessun costo per i primi dieci appuntamenti “mancati” o cancellati oltre il termine delle ventiquattro (24) ore antecedenti la data dell’appuntamento. A partire dall’undicesimo appuntamento mancato o cancellato dopo il termine delle ventiquattro (24) ore antecedenti la data dell’appuntamento all’utente potrà essere applicata una penale pari al costo del consulto prenotato e non utilizzato

6.4 Nel caso in cui l’utente abbia effettuato una prenotazione mediante una piattaforma di welfare aziendale, in caso di cancellazione della prenotazione entro ventiquattro (24) ore dalla data dell’appuntamento, l’utente verrà rimborsato tramite voucher.

7. Uso e informazioni non autorizzati

7.1 La Società prende sul serio tutte le forme di utilizzo non autorizzato dell’account e della piattaforma in violazione delle presenti condizioni generali e/o della politica aziendale in materia di sicurezza, etica, ecc. È, tra le altre cose, vietato registrare qualsiasi consultazione con il personale sanitario o in alcun modo distribuire qualsiasi materiale relativo ad esso. La Società perseguirà proattivamente un’azione contro l’uso non autorizzato confermato o anticipato dell’account, della piattaforma, ecc.

7.2 La Società si riserva il diritto, con preavviso o notifica all’utente, di rimuovere le informazioni dalla Piattaforma, chiudere l’Account dell’utente o perseguire altre misure a causa della violazione dell’accordo da parte dell’utente senza assumersi la responsabilità per le conseguenze di tali azioni, per proteggere la responsabilità o la reputazione della piattaforma. In caso di sospensione, la Società si riserva inoltre il diritto di annullare l’accordo ai sensi dell’articolo 8.2 di seguito.

7.3 Se l’utente ha violato il contratto o ha utilizzato la piattaforma in modo illegale o non autorizzato, l’utente è responsabile di risarcire la società per qualsiasi danno derivante da tali azioni (incluse, ma non limitate a, spese legali e altre richieste di risarcimento terzi).

7.4 La Società non è in grado di fornire informazioni sull’utente di cui è responsabile il professionista in conformità con i quadri normativi relativi alla protezione dei dati personali e che il professionista si oppone o non può pubblicare sulla Piattaforma.

8. Durata del contratto e risoluzione del contratto

8.1 I presenti termini e condizioni e l’adesione agli stessi restano validi ed efficaci fino a nuovo avviso e dal momento in cui l’utente registra un account presso la Società. L’utente ha sempre il diritto di cancellare l’account, con effetto immediato. In caso di cancellazione, la Società deve rimuovere l’account annullato e tutte le informazioni memorizzate relative all’utente in breve tempo.

  • a) Questi termini e condizioni rimarranno in vigore a tempo indeterminato fino a quando non saranno risolti da una parte mediante notifica all'altra parte, con 14 giorni di preavviso (eccetto in caso di inadempimento contrattuale).

  • b) La società si riserva il diritto di aggiornare questi termini dando un preavviso di 14 giorni al Paziente, qualora ciò si riveli necessario per aggiornamenti alla soluzione tecnica della Società, alla Piattaforma, o per altre ragioni indifferibili che impongono la necessità di una modifica contrattuale. Le ragioni della modifica verranno comunicate al Paziente in maniera chiara ed esaustiva, fermo restando il diritto di recesso da parte del Paziente.

  • c) Qualora una qualsiasi disposizione di questi termini e condizioni venga ritenuta nulla o inefficace, il resto delle disposizioni rimarrà completamente vincolante. La disposizione non valida sarà sostituita da una disposizione di legge pertinente.

8.2 La Società ha il diritto di annullare il contratto, con effetto immediato, se l’utente viola l’accordo o se vi è un motivo per sospettare tale violazione, se l’utente non rettifica tale violazione entro trenta (30) giorni di notificato per iscritto. In caso di tale annullamento, l’utente verrà risolto, in base al quale il contratto viene automaticamente annullato. Le informazioni sull’utente che è stato memorizzato saranno rimosse prontamente.

8.3 Un utente che è stato sospeso dall’account in conformità con questo articolo non ha il diritto di ri-registrare o registrare un nuovo account senza un permesso esplicito concesso dalla Società.

9. Sviluppo del prodotto e modifiche nei Termini e condizioni

9.1 La Società si riserva il diritto di modificare l’ambito e le funzioni dell’Account e della Piattaforma. Lo sviluppo di prodotti e servizi potrebbe riguardare, anche se non esclusivamente, layout, contenuti o funzioni e potrebbe comportare modifiche all’accordo. Tali modifiche saranno comunicate tramite la Piattaforma e / o via e-mail. I termini e le condizioni in vigore saranno disponibili nella piattaforma.

9.2 L’utente ha il diritto di recedere dal contratto, con effetto immediato, nel caso in cui modifiche ai termini e condizioni o del contratto risultino in uno svantaggio materiale per l’utente. Resta inteso che anche in caso di recesso dal contratto, il Servizio acquistato dall’Utente sarà reso disponibile fino alla data di scadenza del contratto stesso.

10. Forza maggiore

10.1 La Società non offre alcun risarcimento per danni causati da scioperi, incendi, azioni dell’autorità governativa, controversie di lavoro, incidenti, errori o ritardi da parte di società controllate, chiusure o malfunzionamenti di sistemi di comunicazione pubblici o altre circostanze e conseguenze al di fuori del controllo della Società, che la Società non può ragionevolmente spiegare e che la Società non ha potuto né evitare né controllare. Nel caso in cui una circostanza che rientra in questo articolo rimanga dopo un periodo di un (1) mese, entrambe le parti hanno il diritto di risolvere il contratto, con effetto immediato.

11. Notifiche

11.1 L’utente deve indicare l’indirizzo e-mail e il numero di telefono sul quale l’utente desidera ricevere conferme, promemoria e altre notifiche da parte della Società. Nel caso in cui i dettagli del contatto cambino in qualsiasi momento durante il periodo di validità del contratto, l’utente è tenuto a informare tempestivamente la Società. Cancellazioni o altre notifiche devono essere comunicate via e-mail.

11.2 La notifica è considerata consegnata:

  • a) se inviato per e-mail, messaggio di testo o fax; quando la consegna al destinatario è confermata;

  • b) se inviato per posta raccomandata, due giorni dopo l’invio al servizio postale; o

  • c) se inviato tramite corriere; alla consegna / accettazione da parte del destinatario.

12. Dati personali

12.1 Le informazioni sul trattamento dei dati personali presenti nel sito della Società illustrano in modo dettagliato come la Società tratta i dati personali.

13. Condizioni generali

13.1 L’utente non può trasferire a terzi il contratto e/o i suoi obblighi o diritti.13.2 La Società si riserva il diritto di assumere sub-fornitori per adempiere ai propri diritti e obblighi previsti dal contratto.

14. Giurisdizione e Foro Competente

14.1 L’accordo è soggetto alla legge italiana. Eventuali controversie e procedimenti saranno soggetti alla giurisdizione italiana ed il foro competente è quello di Milano.

15. Uso della piattaforma fuori dal territorio nazionale

15.1 La Piattaforma e i Servizi sono progettati e destinati esclusivamente agli utenti in Italia, a meno che non siano specificati esclusivamente dalla Società. La Società non garantisce che le informazioni e/o i servizi forniti tramite la Piattaforma siano applicabili, appropriati o disponibili al di fuori dell’Italia. L’accesso ai servizi della piattaforma da territori in cui qualsiasi contenuto e/o servizio può essere illegale è vietato.

16. Requisiti tecnici

Per ricevere i servizi tramite la soluzione video, chat o audio della società, l’utente deve assicurarsi di soddisfare i seguenti requisiti tecnici:

  • 1. disporre di un dispositivo con accesso a Internet con iOS, Android, Microsoft Windows o Mac OS;

  • 2. una velocità di connessione a banda larga di almeno 1 Mbps;

  • 3. la versione più recente di JavaScript abilitata sul dispositivo;

  • 4. microfono e telecamera installati e abilitati sul dispositivo;

  • 5. la versione corrente di Chrome o altro browser simile installata sul dispositivo con le applicazioni necessarie per connettersi alla Piattaforma;

  • 6. microfono e telecamera devono essere installati e abilitati sul dispositivo.